UICI Pisa

SELEZIONE VOLONTARI PROGETTI SERVIZIO CIVILE REGIONALE POR-FSE 2014-2020

 

SERVIZIO CIVILE REGIONALE VOLONTARIO

SEDE:

  – Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus APS , Via Cesare Battisti n. 5 , PISA

Progetto : “Conoscere i bisogni per realizzare l’autonomia dei disabili visivi ” RETRIBUZIONE: 433,80 € mensili

Posti : 6

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: entro il 07/06/2019 online al link: https://servizi.toscana.it/sis/DASC

REQUISITI:

Sono ammessi tutti i cittadini residenti in Toscana o ivi domiciliati per motivi di studio o di lavoro di età compresa tra diciotto e ventinove anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno).

I requisiti di partecipazione ad eccezione del limite di età devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

 

REQUISITO PREFERENZIALE: Patente di guida.

 

PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE, PER INFORMAZIONI E/O CHIARIMENTI RIVOLGERSI A UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI    Via C. Battisti 5 Tel: 050/502082 sito : http://www.uici-pisa.it

SELEZIONE VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE IN ITALIA

Selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia
L’UNIONE ITALIANA DEI  CIECHI e degli IPOVEDENTI ONLUS – APS  comunica che sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale (www.serviziocivile.gov.it) è stato pubblicato il Bando di selezione per complessivi 766 volontari di cui 763 da impiegare in progetti di servizio civile per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili e 3 da impiegare nell’ambito del progetto “Italia Redondesco” presentato dal Comune di Redondesco approvato dalla Regione Lombardia..
I progetti dell’Unione sono finalizzati all’accompagnamento dei ciechi civili ai sensi dell’art. 40 della legge 27 dicembre 2002 n. 289 e prevedono l’impiego di n. 678 volontari presso le varie Sedi della stessa Unione dislocate su tutto il territorio nazionale.
I giovani interessati a tali progetti, in possesso dei requisiti previsti dal bando, devono presentare domanda utilizzando la modulistica indicata all’art. 4 corredandola della documentazione prescritta e inviandola, a mezzo PEC o a mezzo raccomandata A/R direttamente alla struttura dell’Unione che realizza il progetto entro e non oltre il 3 giugno 2019.
In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18,00 del 31 maggio 2019.
Si fa presente che :
-  L’indirizzo  della Sede UICI presso cui inviare la domanda e gli allegati per partecipare alla selezione sono indicati nel progetto e sulla home page del sito;
- il bando è consultabile sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale (www.serviziocivile.gov.it) da cui è possibile pure scaricare e stampare il modulo per la domanda (all. 3 e 4) e quello relativo all’informativa “Privacy” (all. 5); alla domanda dovrà essere allegata fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
- i requisiti e le condizioni per essere ammessi alla selezione sono quelli indicati nel bando (art. 2) e nei singoli progetti;
- i calendari di convocazione ai colloqui saranno pubblicati sul sito internet della sede titolare del progetto almeno 15 giorni prima del loro inizio come previsto dall’art. 5 del bando. I candidati si devono attenere alle indicazioni specificate nel calendario in ordine ai tempi, ai luoghi e alle modalità delle procedure selettive.
- La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione e il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenta al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.
Ogni eventuale ulteriore informazione può essere chiesta direttamente alla nostra Sede UICI titolare del progetto oppure  consultate la pagina dedicata al Servizio civile.

CONCERTO “VOGLIA DI VOLARE” 18 MAGGIO 2019 C/O OFFICINE GARIBALDI PISA

Vi invitiamo cordialmente a partecipare al concerto “Voglia di volare“, viaggio musicale sulle note dei Musicals più famosi, melodie evergreen, ritmi latino-americani…e non solo! Si esibirà il Coro del Teatro dell’Alambicco, diretto da Cecilia Zaccagnini e Giorgio Di Presa, in qualità di direttore artistico.

Il concerto si terrà sabato 18 maggio 2019 alle ore 21.00 presso le Officine Garibaldi, via Vincenzo Gioberti 39, Pisa. Ingresso € 15,00 con apericena (19.30-21.00). Parte del ricavato  sarà devoluto alla U.I.C.I. (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Sezione di Pisa). La prenotazione è obbligatoria telefonando a: 050/502082 (U.I.C.I.), 348/2414437 (Marco Donati), 340/6451706 (Giorgio Di Presa) entro lunedì 13 maggio ore 12,00.
Locandina del concerto.
Vi aspettiamo!
U.I.C.I.

 

OPEN DAY PARALIMPICO

La sezione pisana e livornese, con la partecipazione della sezione Lucchese dell’Unione Italiana Ciechi e ipovedenti ONLUS APS in collaborazione con il Gruppo sportivo GSD UICI Pisa sono liete di invitarti al

Open day paralimpico

 

Sabato 22 giugno dalle ore 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30 nella splendida cornice dell’Olimpic Beach – Centro Le Torri, in via delle orchidee 44 a Tirrenia (Pi). Sarà possibile conoscere e provare numerose discipline sportive praticate dalle persone con disabilità visiva.

La manifestazione, patrocinata dal C.I.P. Toscana e dal Consiglio regionale dell’U.I.C.I. Toscana, ha sia l’obbiettivo di avvicinare più persone con minorazione visiva alla pratica sportiva, sia quello di divulgare e dare visibilità a tutti gli sport praticati dalle persone cieche e ipovedenti.

Per ciascuna disciplina sarà presente una apposita postazione, dove istruttori/operatori vi faranno provare e conoscere la disciplina sportiva di loro competenza.

Per poter organizzare al meglio la giornata e consentire a tutti di poter provare le discipline di proprio interesse è richiesta l’iscrizione attraverso la compilazione di un apposito modulo da fornire entro il 20 maggio 2019.

cliccando qui  trovate il modulo di adesione da inviare a  uicpi@uiciechi.it fax 050/20259. In alternativa è possibile telefonare allo 050/502082 dal lunedì al venerdì e richiedere ai volontari in servizio civile di essere iscritti alla giornata dell’open day paralimpico; gli operatori provvederanno a leggere e far compilare il modulo.

È possibile indicare più discipline di interesse, se volete potete provarle tutte!

In caso non vi siano prenotazioni a una o più discipline le stesse potranno non essere presenti all’open day.

La partecipazione all’evento e gratuita, mentre per il pranzo presso il Centro Le Torri (per prenotare tel. 050/32270) il prezzo e di 20,00 euro per un pasto completo (primo, secondo, contorno, dolce o frutta, acqua e vino).

La sera, a partire dalle ore 19, la sezione di Pisa organizza un aperitivo sulla spiaggia del bagno dell’Olympic Beach – Centro le Torri al costo di €15 aperto ai soci e agli amici dell’associazione. Per motivi organizzativi è necessario prenotare l’aperitivo entro il 15 giugno.

Vi aspettiamo numerosi!

Cordiali saluti.

Il Presidente della sezione U.I.C.I. Pisa.

Davide Ricotta.

Assemblea ordinaria dei soci – sabato 13 aprile 2019

08/03/2019

 

56/5.1.1.

 

 

Assemblea ordinaria dei soci – Avviso di convocazione

A tutti i soci

Cara/o Consocia/o,

 

mi è gradito invitarti a partecipare all’Assemblea ordinaria dei soci di questa sezione provinciale che avrà luogo in Pisa, SABATO 13 APRILE 2019.

L’Assemblea si terrà in Pisa c/o “I giardini del Colombre” – Via dei Cappuccini 2/b  ex Convento Cappuccini San Giusto Pisa.

I lavori avranno inizio in prima convocazione alle ore 9,30; qualora non venisse raggiunto il numero legale l’Assemblea si terrà, in seconda convocazione, alle ore 10,30 qualunque sia il numero dei presenti; sarà trattato il seguente ordine del giorno:

1)      Nomina del Presidente e del Vice Presidente di Assemblea, di n. 3 Questori e di nr. 5 scrutinatori;

2)      Lettura ed approvazione del verbale dell’Assemblea precedente;

3)      Lettura, discussione e votazione della relazione morale e finanziaria e del bilancio consuntivo 2018;

4)               Varie ed eventuali

 

Considerata l’importanza dell’Assemblea per gli argomenti in discussione, ti prego vivamente di non mancare e ti porgo cordiali saluti

Il Presidente

Davide Ricotta

N.B.:

Il verbale dell’ assemblea precedente, la relazione morale 2018, il bilancio consuntivo 2018 e la Relazione Finanziaria possono essere visionati sul sito http://www.uici-pisa.it o negli orari di apertura della Segreteria Sezionale a decorrere dal 28 marzo 2019.

Coloro che non hanno ancora provveduto a rinnovare la tessera associativa per il 2019 potranno farlo durante l’Assemblea oppure potranno pagare la quota di € 49,58, mediante versamento sul  conto corrente postale utilizzando il bollettino allegato (13819560) specificando il nome del socio e la causale del versamento: tesseramento 2019. Le avvertenze e le norme regolamentari per l’Assemblea sono riportate dietro.

 

 

 

 

 

 

 

ATTENZIONE

- Al termine dell’Assemblea, potremo trascorrere insieme qualche ora partecipando al pranzo sociale, le prenotazioni dovranno pervenire  entro e non oltre il 10 Aprile  mentre la quota pranzo può essere pagata il giorno dell’Assemblea.

- Nel caso in cui non si conosca il luogo di realizzazione dell’Assemblea, Vi preghiamo di contattarci nei giorni immediatamente precedenti  per poter realizzare eventuali punti di incontro o accompagnamenti.

AVVERTENZE

  • Hanno diritto di partecipare all’Assemblea tutti i soci effettivi che risultino iscritti alla data di svolgimento della stessa e in regola con il pagamento della quota associativa, i soci onorari e i soci sostenitori  (art.3 e 19 dello Statuto e del Regolamento Generale);
  • Possono partecipare ai lavori senza diritto di voto , altresì i soggetti non in regola con il pagamento della quota associativa ai sensi dell’art. 19 del Regolamento Generale.
  • I partecipanti dovranno presentare all’ingresso la tessera associativa regolarmente in pari con il pagamento della quota dell’anno in corso.

 

 

A TUTTA BIRRA

La sezione dell’ U.I.C.I. di Pisa è lieta di invitarvi all’evento ”A TUTTA BIRRA”, una giornata all’insegna del buon cibo della buona compagnia.

L’ evento sarà Sabato 30 Marzo ore 11, presso la tenuta agricola e birrificio J63 Torre a Cenaia situato sulla strada provinciale 12 delle colline per Livorno 63.

Il tour ha un costo di 25€, l’operatore ci guiderà in un percorso all’interno della tenuta, facendoci esplorare la cappella medievale, il birrificio e la cantina vinicola dandoci informazioni sui processi produttivi e sulla storia del birrificio. Successivamente ci sposteremo all’osteria per la degustazione di 4 tipi diversi di birre (una pilsner, una chiara,una ambrata e una scura) accompagnate da un tagliere di prodotti tipici, un primo piatto e infine cantuccini e cioccolato in abbinamento alla birra jblack.

Al termine dell’evento presso il punto vendita ci sarà la possibilità di acquistare i prodotti assaggiati in degustazione.

Per motivi organizzativi è obbligatoria la prenotazione e il saldo entro il 22 Marzo al n. 050/502082 (UICI PISA).

RITROVO ore 10.15 presso Piazza Sant’Antonio a Pisa. Per chi lo richiede, telefonando in sezione allo 050/502082, è previsto l’accompagnamento dall’ufficio accoglienza clienti della stazione ferroviaria di Pisa Centrale o dal terminal autobus “Sesta Porta” al punto di ritrovo in Piazza S. Antonio, previa prenotazione entro venerdì 22 Marzo.

Circolare N. 2 Importi anno 2019 pensioni ed indennità INVCIV ciechi civili, invalidi civili e sordi

Care amiche, cari amici,

con Circolare INPS N. 122 del 27 dicembre 2018- Rinnovo pensioni 2019 sono stati resi noti gli importi delle prestazioni a carattere assistenziale a favore dei ciechi civili, degli invalidi civili e dei sordi per l’anno 2019.

Fonte normativa di riferimento:
Decreto Ministro dell’Economia e delle finanze, di concerto con il Ministro del Lavoro e delle politiche sociali, del 16 novembre 2018 (GU n. 275 del 26/11/2018).
Nota bene: Il rinnovo delle pensioni, contenuto nella Circolare INPS n. 122/2018, è stato effettuato sulla base della normativa vigente in materia di rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici e assistenziali. Le possibili variazioni economiche per l’INValidità CIVile susseguenti all’entrata in vigore della legge di bilancio del 2019 e all’emanazione del relativo decreto attuativo sulla pensione di cittadinanza 2019 saranno eventualmente oggetto di una ulteriore Circolare INPS, di cui daremo tempestiva notizia.

Pensione e indennità per ciechi civili (fasce dalla 6 alla 19)
Allegato 2, Tabella M.1 (M.1.1, fino a M.1.8- pp. 28 e 29)
Le pensioni e il limite di reddito personale lordo annuale sono aumentati previsionalmente, rispetto allo scorso anno, dello 0,9 per cento.
Limite di reddito personale lordo annuo per il diritto alla pensione: Euro 16.814,34
Pensione per i ciechi assoluti maggiorenni ricoverati, e i ciechi parziali ventesimisti minorenni e maggiorenni, ricoverati e non: Euro 285,66
Pensione per i ciechi assoluti maggiorenni non ricoverati: Euro 308,93
Limite di reddito personale annuo per gli ipovedenti gravi (decimisti) con solo assegno a vita a esaurimento: Euro 8.083,89
Assegno a vita a esaurimento: Euro 212,01

Le indennità speciale e di accompagnamento sono aumentate previsionalmente, rispetto allo scorso anno, dello 0,65 per cento.
Indennità di accompagnamento per ciechi assoluti minorenni e maggiorenni, ricoverati e non: Euro 921,13
Indennità speciale per ciechi parziali minorenni e maggiorenni, ricoverati e non: Euro 210,61
(*) Nota bene le indennità speciale e di accompagnamento sono indipendenti dai redditi.

Pensione ed indennità per i sordi (fasce dalla 20 alla 26)
Allegato 2, Tabella M.2 (M.2.1, fino a M.2.3- pag. 30)
Le pensioni e il limite di reddito personale lordo annuale sono aumentati, rispetto allo scorso anno, dello 0,9 per cento.
Limite di reddito personale lordo annuo per il diritto alla pensione sordi: Euro 16.814,34
Pensione per i sordi maggiorenni, ricoverati e non (fino ai 67 anni, da compiere): Euro 285,66
Al compimento dei 67 anni*, la Pensione di sordità si trasforma in Assegno sociale sostitutivo (nel rispetto dei medesimi limiti reddituali).
*Innalzamento a 67 anni, per effetto dell’aumento della speranza di vita (+5 mesi), dal 1° gennaio 2019.

L’indennità di comunicazione è aumentata previsionalmente, rispetto allo scorso anno, dello 0,65 per cento.
Indennità di comunicazione per sordi minorenni e maggiorenni, ricoverati e non: Euro 256,89
(*) Nota bene l’indennità di accompagnamento è indipendente dai redditi.

Pensione e indennità per invalidi civili (fasce 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 38, 39, 40, 41 42, 43, 44, 45 e 46 e fasce 47, 49 e 50 per indennità di frequenza)
Allegato 2, Tabella M.3 (M.3.1, fino a M.3.6- pp. 31 e 32)
Le pensioni e il limite di reddito personale lordo annuale sono aumentati, rispetto allo scorso anno, dello 0,9 per cento.
Limite di reddito personale lordo annuo per il diritto alla pensione di invalidità civile totale al 100 per cento: Euro 16.814,34
Pensione per gli invalidi civili totali maggiorenni (fino ai 67 anni, da compiere), ricoverati e non: Euro 285,66
Limite di reddito personale lordo annuo per il diritto all’assegno di assistenza per l’invalidità civile parziale (pari o superiore al 74 per cento, fino al 99 per cento): Euro 4.906,72.
Nota Bene: potrebbe interessare ai soggetti ipovedenti gravi, che si vedono riconosciuta dalla Commissione per l’invalidità civile, una invalidità di almeno il 74 per cento. Non dimentichiamo che gli ipovedenti gravi sono sì “non vedenti”, ma non “ciechi civili”.
Assegno mensile di assistenza per invalidi civili parziali maggiorenni (fino ai 67 anni, da compiere), ricoverati e non: Euro 285,66

Al compimento dei 67 anni*, la Pensione di invalidità e l’Assegno mensile di assistenza si trasformano in Assegno sociale sostitutivo.
Limite di reddito personale lordo annuo per la trasformazione della Pensione di invalidità civile totale al 100 per cento: Euro 16.814,34
Limite di reddito personale lordo annuo per la trasformazione dell’Assegno mensile di assistenza per invalidi civili parziali: Euro 4.906,72
Assegno sociale sostitutivo: Euro 372,98
*Innalzamento a 67 anni, per effetto dell’aumento della speranza di vita (+5 mesi), dal 1° gennaio 2019.

Le indennità di accompagnamento e di frequenza sono aumentate previsionalmente, rispetto allo scorso anno, dello 0,65 per cento.
Indennità di accompagnamento per invalidi civili totali minorenni e maggiorenni, non ricoverati gratuitamente: Euro 517,84
Nota bene: In caso di ricovero oltre il 29esimo giorno, gratuito a carico del SSN, l’invalido civile totale titolare di indennità di accompagnamento dovrà darne comunicazione all’INPS, perché venga sospesa l’erogazione dell’accompagno.

Indennità di accompagnamento per invalidi civili parziali, per effetto della concausa della cecità parziale (Corte Costituzionale n. 346/1989): Euro 517,84
(*) Nota bene l’indennità di accompagnamento è indipendente dai redditi.

Limite di reddito personale lordo annuo per il diritto alla indennità di frequenza invalidi civili parziali minorenni fino al compimento di 18 anni (invalidità pari o superiore al 74 per cento, fino al 99 per cento): Euro 4.906,72.
Nota Bene: potrebbe interessare ai minori ipovedenti gravi, che si vedono riconosciuta dalla Commissione per l’invalidità civile, una invalidità di almeno il 74 per cento. Non dimentichiamo che i minori ipovedenti gravi sono sì “non vedenti”, ma non “ciechi civili”.
Indennità di frequenza: Euro 285,66
Nota bene: In caso di ricovero del minore titolare dell’indennità di frequenza oltre il 29esimo giorno, il genitore dovrà darne comunicazione all’INPS, perché venga sospesa l’erogazione dell’indennità (legata alla presenza a scuola).
Nota Bene: L’indennità di frequenza è prevista anche per i minori, da 0 a 3 anni, che frequentino l’asilo nido (Corte Costituzionale n. 467/2002. Messaggio INPS n. 9043 del 25/05/2012). La presenza dei minori presso le comunità di tipo familiare non è incompatibile con l’erogazione dell’indennità di frequenza. Infatti, le comunità famiglia (in base alla normativa in materia ex legge 328 del 2000 e decreto 308 del 2001) risultano caratterizzate da funzioni di accoglienza a bassa intensità assistenziale. Hanno, altresì, diritto all’indennità di frequenza anche i minori stranieri titolari di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno (Corte Costituzionale n. 22/2015. Messaggio INPS.HERMES.20-10-2015.0006456).

Assemblea programmatica dei soci 24 novembre 2018

 

 

 

25/10/2018

 

118/5.1.1.

 

 

Assemblea programmatica  – Avviso di convocazione

A tutti i soci

Cara/o Consocia/o,

 

mi è gradito invitarti a partecipare all’Assemblea programmatica di questa sezione provinciale che avrà luogo in Pisa, SABATO 24 NOVEMBRE 2018.

L’Assemblea si terrà in Pisa c/o I giardini del Colombre – Via dei Cappuccini 2/b  ex Convento Cappuccini San Giusto Pisa.

I lavori avranno inizio in prima convocazione alle ore 9,00; qualora non venisse raggiunto il numero legale l’Assemblea si terrà, in seconda convocazione, alle ore 10,00 qualunque sia il numero dei presenti; sarà trattato il seguente ordine del giorno:

1)      Nomina del Presidente e del Vice Presidente di Assemblea e di n. 3 Questori;

2)      Lettura ed approvazione del verbale dell’Assemblea precedente;

3)      Lettura, discussione e votazione della relazione programmatica e del bilancio di previsione 2019;

4)      Varie ed eventuali

 

Considerata l’importanza dell’Assemblea per gli argomenti in discussione, ti prego vivamente di non mancare e ti porgo cordiali saluti

Il Presidente

Davide Ricotta

 

N.B.: Allegato alla presente si trasmette breve relazione dell’attività programmatica 2019.

Il verbale dell’ assemblea precedente, la relazione programmatica 2019,  la relazione al Bilancio di previsione 2019 possono essere visionati sul sito http://www.uici-pisa.it o negli orari di apertura della Segreteria Sezionale.

Le avvertenze e le norme regolamentari per l’Assemblea sono riportate di seguito.

 

 

 

ATTENZIONE

- Al termine dell’Assemblea, potremo trascorrere insieme qualche ora partecipando al pranzo sociale, le prenotazioni dovranno pervenire  entro e non oltre il 20 Novembre  mentre la quota pranzo può essere pagata il giorno dell’Assemblea.

- Poichè la sede dove si svolgerà l’assemblea è di recente realizzazione e può non essere conosciuta da tutti, Vi preghiamo di contattarci nei giorni immediatamente precedenti l’assemblea per poter realizzare eventuali punti di incontro o accompagnamenti.

 

 

AVVERTENZE

  • Hanno diritto di partecipare all’Assemblea tutti i soci effettivi che risultino iscritti alla data di svolgimento della stessa e in regola con il pagamento della quota associativa, i soci onorari e i soci sostenitori  (art.3 e 19 dello Statuto e del Regolamento Generale);
  • Possono partecipare ai lavori senza diritto di voto , altresì i soggetti non in regola con il pagamento della quota associativa ai sensi dell’art. 19 del Regolamento Generale.
  • I partecipanti dovranno presentare all’ingresso la tessera associativa regolarmente in pari con il pagamento della quota dell’anno in corso;

 

 

 

Chiusura ufficio periodo estivo

Informiamo che l’ufficio resterà chiuso per vacanze estive dal 14 agosto al 21 agosto compresi. Il presidente ed il Consiglio augura a tutti buone vacanze